Wolverine l’Immortale, Logan non è più quello di una volta

TheWolverine_CampC-691x1024Sono un appassionato di cinema, e mi piace andare a vedere veramente di tutto. Mi piacciono i film, ma mi piace ancor di più tutto l’ambiente del cinema, il multisala, l’odore dei pop corn caldi, i trailer dei film quando ti siedi e aspetti l’inizio. Insomma l’ambiente e il contorno del classico cinema, che purtroppo stiamo perdendo visto che i multisala sono ormai inglobati nei centri commerciali. Per carità capisco le necessità anche delle famiglie: fai la spesa, fai qualche acquisto, ceni e ti vedi un film. E’ comodo….ma così non si esce più da queste strutture che inglobano tutto e tutti, il multisala di quartiere o di paese è tutt’altra cosa. Non voglio dilungarmi oltre ed essere prolisso, quindi parlo del film che ho visto qualche sera fa: Wolverine – L’immortale.

Trama

Durante il bombardamento atomico di Nagasaki alla fine della II Guerra Mondiale, Wolverine salvò il soldato Yashida, diventato decenni dopo un anziano magnate della tecnologia. Il vecchio manda la fidata Yukio a recuperare Wolverine, autoesiliatosi nei boschi dopo gli eventi di X-Men : Conflitto finale. Yashida non mira solo a un addio: vuole anche offrire a Logan il dono prezioso della mortalità, la possibilità di porre fine alla sequela di perdite che Wolverine ha subito nella sua sempiterna esistenza.

Trailer

Opinione

Sinceramente sono rimasto un po’ deluso da questo capitolo. Wolverine è sicuramente l’eroe Marvel tra quelli degli X-men più popolare e seguito, e merita una storia degna di questo nome, la trama del film è superficiale e mai approfondita in pieno, ci sono degli spunti interessanti che però vengono fatti cadere li nel vuoto.   Nella prima parte del film l’azione è meno frequente, e il film si incentra più sull’animo di Logan tormentato dalla sua immortalità senza mai però riuscire veramente a coinvolgermi. Nella seconda parte l’azione è a fare da padrona ma sembra come non riesca mai a farti entrare in essa e a trasportarti. Effetti speciali e combattimenti sono belli a vedersi come è da sempre caratteristica di questa produzione.Sono rimasto deluso anche perché forse le mie aspettative erano più alte, ho avuto come la sensazione che questo film fosse una sorta di minestrina riscaldata per aumentare i capitoli della saga e il numero di incassi. Hugh Jackman è stato come sempre molto bravo ad interpretare Wolverine, senza di lui questo film non avrebbe retto la prima mezzora.

Parere negativo quindi il mio,  non consiglierei la visione di questo film al cinema, che tuttavia ha comunque fatto un ottimo risultato al Box Office.  Ovviamente questo è un mio commento, se pensate il contrario o volete esprimere la vostra opinione, commentate!

P.S. Per gli appassionati del genere il finale vale comunque il prezzo del biglietto!!

Rispondi

Name and email address are required. Your email address will not be published.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: