American Horror Story è una piacevole sorpresa

2014-01-16-American_Horror_StoryPremettendo che amo molto vedere le serie tv a patto che non siano esageratamente ricche di stagioni. Nella mia “esperienza” ho constatato infatti che quasi tutte le serie con parecchie stagioni hanno davvero tanti episodi in cui “allungare il brodo” è il tema principale. Ma non dovrei dilungarmi troppo, questo post nasce invece per parlarvi di American Horror Story.

Sono un amante del genere Horror, ma questo mia amore direi che ormai non è corrisposto visto che l’offerta del piccolo e grande schermo in questo genere è veramente molto molto bassa come qualità. Horror ormai significa film con una trama molto banale condito di effetti speciali studiati per far vivere allo spettatore un piccolo balzetto dalla poltrona sulla quale è seduto non appena da dietro l’angolo spunta puntualmente la faccia del: fantasma,diavolo,demone,morto protagonista del suddetto film, e alla fine la domanda che mi pongo è sempre la stessa: ” Ma cosa sono andato a vedere?”.

Non è di questo filone American Horror Story, serie tv dell’orrore mai banale e dai colpi di scena interessanti, per ora sono state fatte 3 stagioni con 3 trame completamente differenti e slegate tra loro che tuttavia vedono gli stessi attori che interpretano diversi ruoli a seconda della stagione, tra questi c’è da sottolineare l’ottima interpretazione di Jessica Lange.

Vi dò un breve anticipo sulla trama delle stagioni

Prima stagione, Murder House

Protagonista della prima stagione è la famiglia Harmon, formata dallo psichiatra Ben, dalla moglie Vivien e dall’adolescente figlia Violet. Gli Harmon si sono appena trasferiti da Boston a Los Angeles alla ricerca di un nuovo inizio per riconsolidare il loro legame familiare, recentemente scosso da un tradimento di Ben con una giovane studentessa. Al loro arrivo a Los Angeles, però, troveranno nuove disavventure ad aspettarli. Sin dall’inizio scoprono che i precedenti proprietari della loro nuova casa, una coppia omosessuale, è morta tra le mura domestiche apparentemente a causa di un omicidio/suicidio. La loro vicina di casa Constance e sua figlia Adelaide, affetta da sindrome di Down, entrambi ex inquilini della casa, diventano frequenti e indesiderati ospiti. Moira O’Hara è invece la loro nuova domestica, anch’essa legata al passato della casa, che agli uomini si presenta giovane e seducente mentre le donne la vedono come una donna anziana e malinconica. La vera protagonista di questa stagione è la casa, che riserverà parecchie “sorprese” alla famiglia Harmon.

Trailer

 

 

Seconda stagione, Asylum

La seconda stagione di American Horror Story mantiene parte del cast (Jessica Lange, Sarah Paulson, Lily Rabe, Evan Peters), ma in ruoli diversi e con una diversa ambientazione.
Denominata “Asylum”, la stagione 2 della serie vede come protagonista una suora, sorella Jude (Jessica Lange), direttrice dell’Istituto Briarcliff. Siamo a metà degli anni ’60 e nell’ospedale psichiatrico in cui veniamo introdotti vedono un continuo conflitto fra i metodi della suora e quelli del medico Oliver Thredson (Zachary Quinto, Heroes). Naturalmente, però, l’Istituto non nasconde solo il drammatico passato di sorella Jude, ma anche gli esperimenti segreti condotti sui pazienti dal Dottor Arden (James Cromwell, Il miglio verde), e le misteriose creature che popolano i boschi nei pressi dell’Istituto…

Trailer

Terza stagione, Coven

Sono passati più di 300 anni dai turbolenti giorni del processo alle streghe di Salem e le poche che sono riuscite a farla franca stanno pian piano scomparendo. Attacchi misteriosi stanno colpendo i loro cari e le giovani donne vengono mandate via in una scuola speciale a New Orleans per imparare a proteggere loro stesse. In tutto questo c’è la nuova arrivata, Zoe (Taissa Farmiga), che nasconde un terrificante segreto. Allarmata dalle recenti aggressioni, Fiona (Jessica Lange), la “Suprema” torna in città dopo anni di assenza, determinata a proteggere la Congrega e decisa a decimare chiunque si metta sulla sua strada.

Trailer

 

Se quindi anche voi siete come me amanti dell’horror e stufi di vedere i soliti film dalla trama scontata e banale vi consiglio vivamente di dare un occhiata a questa serie tv! Fatemi sapere le vostre opinioni!

Rispondi

Name and email address are required. Your email address will not be published.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: