Come evitare gli errori più comuni in una trama

erroridaevitareHo già scritto su come costruire una trama e renderla appassionante per il lettore,  ora invece andremo a vedere come evitare gli errori più comuni nella sua realizzazione.

Errori da evitare

 

  • Bisogna essere informati sull’argomento, ogni scena descritta, ogni dettaglio deve essere credibile. Il lettore si accorgerebbe immediatamente se non si è preparati su ciò di cui stiamo scrivendo.
  • Ogni scena che andrete a rappresentare, seppure nella sua autonomia, deve essere funzionale alla trama.
  • Bisogna riuscire a creare il giusto equilibrio tra le scene che andrete a descrivere. E’ inutile scrivere due pagine su una scena che il nostro protagonista vede per caso e sulla quale non torneremo mai più per tutto il resto del racconto.
  • Bisogna sempre dare una riposta alla domanda drammaturgica principale. (Se non sai cosa sia la domanda drammaturgica principale leggi l’articolo: Come costruire una trama).
  • Avere una motivazione seria per costruire la trama è fondamentale per dare forza al vostro racconto.
  • I personaggi principali devono essere inseriti con coerenza nella trama. Se per esempio avete scelto un personaggio principale e poi d’improvviso non gli date più importanza, senza un reale motivo o preavviso, il lettore si sentirà spaesato e si chiederà il perché di una scelta così immotivata.

Rispondi

Name and email address are required. Your email address will not be published.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: