Descrivere ambienti esterni

Imm.PietraFornire la descrizione di un paesaggio non è solo un fattore fisico ma anche morale. Bisogna osservare attentamente il mondo che ci sta intorno, carpire ogni piccolo particolare, perché sono i dettagli a incorniciare veramente ciò che stiamo vedendo e che faranno materializzare il lettore nel posto che stiamo descrivendo. Non bisogna inoltre rinunciare a dare una propria interpretazione, i sentimenti che ci suscita quel luogo secondo me è molto importante esternarli perché altrimenti non si riuscirà a dare un impronta personale, un proprio stile descrittivo.

Esercizio

Prendete un taccuino e uscite di casa recandovi in un luogo che vi piace, che vi stimola particolarmente. Un parco, una piazza, un bar, una stazione… non fa differenza, l’importante è che  iniziate ad osservare ogni piccolo dettaglio, anche il più minimo e insignificante. Annotate anche i vostri sentimenti, le emozioni che scaturiscono da un determinato evento che vedete. Una volta finito vi troverete un incredibile descrizione molto dettagliata del luogo che avete visitato. Tornate a casa e mettetela su testo, mescolando sapientemente le descrizioni del luogo con i sentimenti.

Rispondi

Name and email address are required. Your email address will not be published.

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title="" rel=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <pre> <q cite=""> <s> <strike> <strong> 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: