giovanni

La Befana, Giovanni Pascoli

befana_libroCon un po’ di dispiacere scrivo questo ultimo post dedicato alle feste natalizie. Questo è il periodo dell”anno che preferisco, sarà per le luci e gli addobbi, sarà per il clima (anche se del freddo nemmeno l’ombra), sarà l’albero o soprattutto sarà lo stare insieme alla propria famiglia. Infatti, vuoi per un motivo o per un altro, non ci si riesce mai a vedere durante la routine quotidiana. Ritmi frenetici e impegni lavorativi lo impediscono, le feste in questo vengono in soccorso e aiutano a stringersi nuovamente tutti intorno ad un tavolo per chiacchierare e mangiare, per stare insieme.

Dall’altro lato però scrivo anche con gioia. Il giorno della Befana per tutti i bambini (e direi anche per parecchi ragazzi e adulti) è il giorno della calza sotto l’albero, delle caramelle, dei dolci, della cioccolata… e anche di un pezzo di carbone (d’altronde chi durante l’anno non è stato almeno un tantinello cattivo?).

Siamo quindi ormai all’ultimo giorno di festa, d’altronde anche il detto popolare lo dice: L’Epifania tutte le feste le porta via”. L’importante è sempre aver vissuto bene e con serenità questi giorni!

Sperando che tutti voi troviate sotto l’albero qualche bel dono della Befana, vi auguro un buon giorno dell’Epifania con questa poesia di Giovanni Pascoli.