horror

La Voce del Buio – Stella nell’oscurità

22753315-256-k825781Ragazzi come sapete da circa un paio di giorni ho iniziato a mettere online il mio primo lavoro, La Voce del buio. Verrà pubblicata su Wattpad, una piattaforma di narrativa digitale ( ho scritto anche un articolo a riguardo per spiegare cosa sia questo nuovo social) e sarà leggibile da tutti in maniera completamente gratuita. Inserirò, grosso modo, un nuovo capitolo ogni due giorni, aggiornando man mano la mia opera. Sarei molto felice poi in un commento da parte vostra, di ogni capitolo, così da migliorarlo. Magari anche qualche idea, o vostro desiderio, che vorreste leggere nel capitolo successivo.

Detto questo è online il secondo capitolo: La stella nell’oscurità. Saranno svelate nuove verità, e Michele si troverà alle prese con una delle sue paure più grandi. Per sapere di più ovviamente vi rimando al link per leggerlo:  http://www.wattpad.com/69612438-la-voce-del-buio-stella-nell%27oscurit%C3%A0

Buona lettura!

American Horror Story è una piacevole sorpresa

2014-01-16-American_Horror_StoryPremettendo che amo molto vedere le serie tv a patto che non siano esageratamente ricche di stagioni. Nella mia “esperienza” ho constatato infatti che quasi tutte le serie con parecchie stagioni hanno davvero tanti episodi in cui “allungare il brodo” è il tema principale. Ma non dovrei dilungarmi troppo, questo post nasce invece per parlarvi di American Horror Story.

Come scrivere una storia horror

Writing_Horror_FictionVuoi scrivere la tua storia dell’orrore ma non sai come iniziare? Ho deciso di scrivere questo post proprio per venire in tuo soccorso e cercare di chiarire qualche dubbio.

Consigli generali…

  • Studiare i vostri Horror preferiti potrebbe essere un ottima idea, cercare di carpire lo stile di uno scrittore e raccogliere i suoi punti di forza e di debolezza può accrescere la vostra conoscenza.
  • Trovare un idea. Sicuramente la prima cosa da fare è quella di pensare un idea su cosa scrivere, senza sfociare nella banalità e cercando di essere originali.
  • Aumentare la tensione e la suspence è fondamentale in un horror che si rispetti, prendere spunto dalle più recondite delle nostre paure può essere un ottima idea per riuscire a descrivere la paura ai nostri lettori.
  • Scegliere la giusta ambientazione e saperla descrivere nella maniera giusta è fondamentale per immergere il lettore nella storia, usate quindi le giuste parole e scegliete un luogo adatto alla vostra storia.

….e ora quelli sul libro vero e proprio

  • L’incipit è importantissimo in qualsiasi storia che si rispetti, deve introdurre il lettore nell’avventura che ci si accinge a narrare, quasi sempre è un fatto di sangue che accompagna l’inizio di un racconto dell’orrore.
  • Immediatamente dopo l’incipit iniziale di solito si introduce il lettore in uno scenario tranquillo, lontano dalla prima scena sanguinolenta e terrificante. Deve essere un contesto del tutto tranquillo, estraneo alle vicende narrate in precedenza. In questa fase si caratterizzano i personaggi introdotti nella vicenda.
  • Non abusate dell’uso di qualsivoglia creatura terrificante (mostri,fantasmi,demoni…etc.) potrebbero distogliere il lettore dall’analisi psicologica dei personaggi, abbassando notevolmente il livello di suspence.
  • Caratterizzate i personaggi il più possibile, trasmettete le loro paure, le loro angoscie, le loro psicosi. Evitate banali stereotipi o sensazionalismi inutili perchè produrrete un effetto negativo nel lettore, cercate invece di trasmettere la curiosità e la tensione che invoglieranno i lettori a leggere il vostro racconto fino alla fine.