il buio oltre la siepe

Harper Lee pubblica il sequel di “Il buio oltre la siepe”

harperleeDopo oltre mezzo secolo dal libro Il buio oltre la siepe, Harper Lee ha deciso di pubblicarne il sequel, Go set a watchman, che aveva scritto a metà anni cinquanta. La scrittrice ha 89 anni e vive in isolamento, per scelta volontaria, dagli anni sessanta. Il suo editore ha già annunciato che sono molto improbabili suoi interventi pubblici per parlare del nuovo romanzo. Il buio oltre la siepe affronta il tema del razzismo negli Stati Uniti nel primo dopoguerra. Premiato con il premio Pulitzer,  ispirò anche il celebre film di Robert Mulligan, che riuscì a vincere ben 3 premi Oscar. Harper Lee, in una sua rara intervista, disse che si era sempre rifiutata di scrivere altri libri: Ci sono due ragioni: la prima, non mi sottoporrei alla pressione e alla pubblicità nella quale sono passata con Il buio oltre la siepe per nessuna ragione al mondo. La seconda, ho detto quello che volevo dire e non mi ripeterò una seconda volta.