lettura

Nelle librerie spopola la catena del libro sospeso

librosospesoOgni cliente che entra in libreria trova un libro gi√† pagato che lo aspetta in cassa, scelto e acquistato¬†da una persona prima di lui. Questa √® la “catena del libro sospeso”, moda virale che sta riscuotendo un enorme successo in parecchie librerie in Italia. L’idea √® ispirata al “caff√® sospeso napoletano”, pratica che consisteva nel lasciare pagato un caff√® al bar a vantaggio di chi poi arrivava e non poteva permettersi di pagarlo. Cristina di Canio proprietaria della libreria “Il mio libro”¬† di Milano ha raccolto l’idea da un cliente, che aveva comprato un libro e l’aveva lasciato gi√† pagato in cassa per una persona che sarebbe arrivata, la libraia ha cos√¨¬†lanciato l’iniziativa sia su Facebook che su Twitter con l’hashtag #librosospeso.